Se questo post ti è piaciuto perché non lo condividi su facebook o twitter con i tasti qua sotto o magari mi dici cosa ne pensi mettendo un commento?

salvalapiazza

“Questa piazza… piazza Sant’Ambrogio… E’ una vergogna questo cantiere! Ho letto sul giornale che avrebbero sospeso i lavori. E invece? Ma continuano questi maledetti lavori?” Cosa rispondere all’elegante signora che, percorrendo il passaggio delimitato dalle recinzioni metalliche, scuote la testa, incredula di fronte all’avanzare di macchinari che, rumorosi e ingombranti, tolgono allo sguardo la vista dei campanili di Sant’Ambrogio e alla piazza la sacralità silenziosa delle memorie custodite nei millenni?
Il 19 aprile è parsa la data della svolta: il Consiglio Comunale, nella stessa seduta in cui ha revocato sei parcheggi sotterranei in altri luoghi di Milano, ha approvato la mozione con cui si è chiesta la sospensione dei lavori di realizzazione del parcheggio sotterraneo, l’avvio presso la Direzione Regionale per i beni culturali del procedimento di dichiarazione dell’interesse culturale della piazza, sede dell’antico Coemeterium ad Martyres e come tale tutelata dalla Costituzione, e la progettazione del Giardino della Memoria…

View original post 624 altre parole

Annunci

Informazioni su Gianni Rubagotti

Videoenciclopedia dell'architettura, dell'urbanistica e del territorio di Paderno Dugnano e del milanese
Questa voce è stata pubblicata in http://salvalapiazza.wordpress.com, VideoenciclopediaMI e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a

  1. Pingback: nuove voci | Videoenciclopedia dell'Architettura, dell'Urbanistica e del Territorio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...